© 2018 Massimo Mussapi

facebook-logo-png-5a35528eaa4f08.png

1/11

Serie di lavabi sospesi.

 

ELLE non ostenta le sue doti, visibili e nascoste, e si prende il lusso e il rischio di non concedere assolutamente nulla ai “trend”. 

L’idea è semplice: alzare il piano posteriore, così in un colpo solo si forma un piano di appoggio sempre libero, una protezione dagli spruzzi e un vano tecnico, che in caso di ristrutturazione permette di modificare la posizione degli impianti senza opere murarie. Ha una superficie continua, facilissima da pulire.

E’ sospeso e sottile, ideale anche per la pulizia del pavimento o per l’accosto di un disabile in carrozzina o per accogliere una cassettiera capiente.

Può essere di lunghezza a piacere, singolo o multiplo.